Le maggiori sfide di un'implementazione ERP

Le maggiori sfide di un'implementazione ERP [Italiano]

Sfide nell'implementazione ERP

ERP è l'acronimo di Enterprise Resource Planning. È un software che incorpora le ultime tecnologie per integrare i diversi processi di un'azienda.

I diversi processi che un'organizzazione ha sono Finanza, Risorse umane, Marketing, Approvvigionamento, Pianificazione, Produzione e altro, a seconda del business esatto.

L'implementazione ERP non è così semplice! La decisione di passare a un sistema ERP può richiedere diversi mesi o addirittura anni e richiede molta formazione personalizzata accurata; vedere ad esempio le fasi di implementazione di SAP per quella materia, che sono applicabili ad altre soluzioni.

L'ERP funge da sistema nervoso centrale per la tua organizzazione che fornisce rapporti in tempo reale a un management superiore.

Foto di Marvin Meyer su Unsplash

Tuttavia, se non implementato correttamente, ERP può indurre un'organizzazione ad affrontare perdite finanziarie e non finanziarie. Alcune delle sfide comuni che devono affrontare le diverse organizzazioni durante l'implementazione dell'ERP sono:

1. Scegliere il software giusto:

Le aziende ERP hanno molte soluzioni da offrire ai propri clienti. Questa è la sfida principale e più comune affrontata da quasi tutte le organizzazioni. È il primo passo per trasformare la tua azienda in un nuovo sistema.

La mancanza di conoscenza delle tecnologie attuali porta a una perdita di tempo e denaro. Ci sono centinaia di soluzioni disponibili sul mercato. Le organizzazioni devono capire qual è la migliore che si adatta alle loro esigenze in termini di dimensioni e portata dei sistemi.

La migliore soluzione per ovviare a questo problema è guardare altre aziende della stessa dimensione nel tuo settore, quale software stanno usando, da quanto tempo usano quel software, ma anche guardare altri fallimenti dell'implementazione ERP per prendere una decisione informata .

2. Conoscenza completa dei processi dell'azienda:

Ci sono stati casi in cui le società di software ERP non sono state adeguatamente informate sui processi dell'azienda. L'implementazione di ERP è un processo costoso e consuma enormi risorse finanziarie.

Le società di software allocano anche le proprie risorse per sviluppare il miglior sistema ERP, ma a volte, anche quando tutto è pronto, la società scopre di aver perso uno dei compiti aziendali principali da includere nel sistema ERP.

A quel tempo le aziende si trovano nell'acqua calda perché non c'è altra scelta che rivedere l'intero progetto ancora una volta, o addirittura tornare al sistema precedente. Ci vuole tempo per gli sviluppatori e comporta anche un onere aggiuntivo per l'azienda cliente per pagare un extra per qualsiasi attività aggiuntiva.

È quindi importante che le aziende organizzino incontri con i loro manager prima dell'inizio del progetto. In questo modo gli sviluppatori ottengono la piena conoscenza del processo su ciò che sta accadendo in azienda e su come devono affrontare i problemi nel miglior modo possibile.

3. Nessuna conoscenza preventiva di ERP:

Molti manager di un'azienda non hanno nemmeno una conoscenza preliminare di cosa sia un ERP. Questa mancanza di conoscenza porta a creare differenze tra loro e gli sviluppatori. A volte fraintendono l'implementazione ERP e persino la migliore soluzione per le operazioni della loro azienda.

Optano per l'ERP anche quando riescono a ottenere lo stesso risultato da un semplice software. Durante questa situazione è nel migliore interesse dei project manager, e per le aziende, ridimensionare il progetto.

Possono consigliare ciò che è meglio per loro e se ERP è adatto o no. Il più delle volte questo accade quando le aziende non hanno specialisti IT nelle loro aziende o il loro manager IT è incompetente nel guidarli correttamente.

Questo, a sua volta, porta a un fallimento dell'implementazione dell'ERP nella formazione tecnica, anche a causa della natura molto tecnica dell'ERP.

Come garantire che l'implementazione del tuo ERP avrà successo?

Anche se non esiste un modo sicuro per garantire il successo di un'implementazione ERP, è seguire il giusto processo di implementazione, come ad esempio le fasi di implementazione di SAP.

Inoltre, prima di iniziare il progetto, assicurarsi che il team disponga di personale adeguato e che sia stata fornita una formazione personalizzata a tutto il team, anche se possibile con più di quanto necessario, per creare sinergie tra i dipartimenti e potenziare tutti i partecipanti al progetto.

Foto di Riccardo Annandale su Unsplash

Le maggiori sfide di un'implementazione ERP: Stephanie Snaith, Amministratore Delegato, Gradient Consulting

In ogni progetto viene fatta molta gestione del rischio, in particolare uno per implementare un sistema ERP. Un'implementazione ERP avrà un impatto praticamente sull'intera azienda, con problemi associati in termini di ruoli, processi, dati, ecc. Di conseguenza, penso che ci siano due sfide, ma correlate tra loro, "più grandi" - quella della gestione del cambiamento e comando.

Per esperienza, qualsiasi azienda che trascura o paga il servizio labbra a uno di questi ha un progetto destinato a fallire. Supponendo che un ERP sia progettato per offrire un miglioramento del business (in caso contrario, mi metterei in dubbio quale fosse il punto, ma questa è una storia diversa), quindi il business, come al solito, non è un'opzione. Ok, cosa significa? Il progetto deve essere guidato dall'alto, ma coinvolgendo una vasta sezione trasversale della forza lavoro complessiva possibile. Fin dall'inizio, considera come cambieranno le cose - ad esempio, i processi manuali potrebbero essere eliminati - questo è il ruolo di qualcuno nel business e scopriranno rapidamente che il loro lavoro potrebbe scomparire.

Non si tratta di avere tutte le risposte in anticipo, ma di un livello di apertura e onestà nelle comunicazioni, fornite da alti dirigenti impegnati che possono articolare come potrebbe essere il futuro.

Stephanie Snaith, Managing Director, Gradient ConsultingStephanie Snaith, Managing Director, Gradient Consulting
Originariamente un contabile qualificato CIMA che lavora nel settore industriale, Stephanie ha formato Gradient nel 1997 dopo aver condotto vari progetti che hanno identificato la necessità di esperienza nel progetto ERP. Durante quel periodo, le è piaciuto lavorare con un'ampia sezione di aziende che selezionano e implementano sistemi che hanno portato a reali vantaggi commerciali.
Foto di Helloquence su Unsplash
Immagine principale: foto di Balaji Malliswamy su Unsplash

Galleria fotografica

Articoli simili


Commenti (0)

lascia un commento